LA MARCATURA CE

lana-di-vetro_marcatura-ce_169x130.jpg
Per favorire la circolazione dei prodotti nelle zone di libero scambio, la Commissione Europea ha votato e pubblicato nel 1989 la direttiva 89/106/CE relativa ai prodotti da costruzione.

Tale norma è stata recentemente abrogata dal REGOLAMENTO (UE) N. 305/2011 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione.

Il logo apposto sulle etichette dei prodotti attesta la conformità degli stessi alla direttiva, ed autorizza la loro immissione sul mercato nello spazio comunitario europeo.
La maggior parte dei manufatti isolanti per impiego nella costruzione di edifici - tra cui le lane minerali di roccia o di vetro, i polistireni estrusi ed espansi, il poliuretano, il vetro cellulare, le schiume fenoliche, le fibre di legno, la perlite ed il sughero espanso - fa riferimento a specifiche norme europee armonizzate e dunque sono sottoposti alla marcatura CE, l’etichetta deve riportare le seguenti informazioni:

INDICAZIONI OBBLIGATORIE

  • Dimensioni.
  • Resistenza termica R e lambda “λ” dichiarati.
  • La resistenza termica dichiarata RD e la conducibilità termica dichiarata λD sono forniti quali valori limite rappresentanti almeno il 90% della produzione, con un livello di affidabilità del 90%; si parla quindi di “λ frattile 90/90”.
  • Il valore della conducibilità termica λ è arrotondato a 0,001 W/(m·K) per eccesso e dichiarato per passo di 0,001 W/(m·K).
  • Il valore della resistenza termica calcolata è arrotondata a 0,05 m2·K/W per difetto ed è dichiarata per passo di 0,05 m2·K/W.
  • Euroclasse di reazione al fuoco.


INDICAZIONI COMPLEMENTARI SECONDO LE APPLICAZIONI:

  • Stabilità dimensionale.
  • Resistenza alla compressione.
  • Resistenza alla trazione.
  • Resistenza al flusso dell’aria.
  • Assorbimento d’acqua.

COME SI LEGGE L’ETICHETTA
lana-di-vetro_marcatura-ce_etichetta-ce-13162_450x310.jpg
EN 13162
 
  1. anno di rilascio del certificato secondo la CPD: 05=2005
  2. numero identificativo dell’ente di certificazione (Ist Giordano=0407)
  3. norma prodotto armonizzata
  4. codice identificativo CPD dove MW significa mineral wool (lana minerale), EN 13162 è la norma prodotto, T2 la classe di tolleranza dello spessore
  5. numero di certificato secondo la CPD
  6. numero Dichiarazione di Prestazione DoP (secondo Regolamento 305/2011)
  7. codice identificativo unico del prodotto
  8. link per scaricare la Dichiarazione di Prestazione
  9. uso previsto del prodotto
  10. codice identificativo del lotto e data di produzione
  11. valore di conducibilità termica dichiarato
  12. valore di resistenza termica dichiarato
  13. Euroclasse di reazione al fuoco
  14. conformità alla Direttiva 97/69/CE e consigli di prudenza
lana-di-vetro_marcatura-ce_etichetta-ce-14303_450x310.jpg
EN 14303
  1. Anno di apposizione della marcatura CE.
  2. Numero identificativo dell’ente di certificazione (Giordano = 0407).
  3. Codice identificativo del prodotto MW EN 14303 T2 dove: MW significa “mineral wool” lana minerale EN 14303 è la norma prodotto, T2 è la classe dichiarata per le tolleranze sullo spessore.
  4. Numero del certificato di conformità.
  5. Valore dichiarato di conducibilità termica alle differenti temperature.
  6. Indicazione della Euroclasse di reazione al fuoco.
  7. Numero della Dichiarazione di Prestazione.
lana-di-vetro_marcatura-ce_etichetta-ce-14064_450x310.jpg
EN 14064
  1. Anno di apposizione della marcatura CE.
  2. Numero identificativo dell’ente di certificazione (Giordano = 0407).
  3. Codice identificativo  del prodotto MW EN 14064-1 S1 MU1 dove: MW significa “mineral wool” lana minerale EN 14064 è la norma prodotto S1 è la classe di perdita dello spessore (settlement) MU1 il fattore di resistenza alla diffusione del vapor d’acqua.
  4. Numero del certificato di conformità.
  5. Tabella delle prestazioni.
  6. Indicazione della Euroclasse di reazione al fuoco.
  7. Numero della Dichiarazione di Prestazione.
lana-di-vetro_marcatura-ce_etichetta-ce-13694_450x310.jpg
EN 13964
  1. Anno di apposizione  della marcatura CE.
  2. Norma di riferimento: EN 13964.
  3. Numero identificativo dell’ente di certificazione (Giordano = 0407).
  4. Numero del certificato di conformità (in fase di rilascio).
  5. Conducibilità Termica a 10°C.
  6. Indicazione della Euroclasse di reazione al fuoco.
  7. Numero della Dichiarazione di Prestazione.
  8. Tabella delle prestazioni.

LA MARCATURA MED

lana-di-vetro_marcatura-ce_logo-med_169x196.jpg
Il Timoncino identifica la Marcatura MED rilasciata da un Organismo Notificato (Registro Italiano Navale 0474) per la certificazione di Equipaggiamenti Marittimi secondo la Direttiva 96/98/CE e successivi emendamenti.

Consiste nell’effettuazione di prove di reazione al fuoco: Modulo B (Esame CE tipo con Rapporto di Prova IMO-SOLAS) e nella verifica della produzione effettuata mediante un sistema qualità certificato ISO 9001: Modulo D (Garanzia di Qualità della Produzione).
lana-di-vetro_marcatura-ce_etichetta-med-0474_450x310.jpg
COME SI LEGGE L’ETICHETTA

MED 0474
  1. Marchio MED (timoncino) con l’indicazione dell’ente di certificazione (RINA:0474) e l’anno di produzione del manufatto.
  2. Classe di reazione al fuoco secondo marcatura MED: materiale a limitata attitudine a propagare la fiamma.

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Accetto